Operæ e la Regione Piemonte lanciano il bando per partecipare alla quarta edizione del progetto PHM | Piemonte Handmade, volto a promuovere le tradizioni artigiane piemontesi attraverso il dialogo con il mondo del design e ad aprire alle aziende vincitrici le porte del mercato del collezionismo.

Il bando seleziona 10 artigiani del territorio per formare gruppi di lavoro con 10 gallerie italiane e internazionali e altrettanti designer da queste rappresentati. Ciascun gruppo di lavoro – artigiano, designer, gallerista – svilupperà un progetto volto a realizzare un pezzo unico o una famiglia di oggetti inediti, che verranno presentati in anteprima durante i giorni di Operæ.

Qui di seguito il bando PHM | Piemonte Handmade 2017 rivolto alle aziende artigiane piemontesi per candidarsi e conoscere le modalità e i termini di partecipazione. È possibile candidarsi

ENTRO E NON OLTRE IL 30 GIUGNO 2017

 

Altra opportunità offerta agli artigiani piemontesi è il programma di Business Meeting – Fucina Artigiana, un calendario di incontri business to business dedicato a innescare nuove relazioni e fertili collaborazioni tra artigiani e designer.

Organizzata da Operæ nei giorni della fiera, Fucina Artigiana coinvolgerà 10 imprese artigiane piemontesi (oltre quelle che risulteranno tra le 10 vincitrici del bando PHM | Piemonte Handmade 2017) in un’agenda di incontri uno a uno con designer italiani e internazionali, con l’obiettivo di stimolare e sostenere l’artigianato del territorio a scoprire e proporsi su nuovi mercati.

BANDO PHM | PIEMONTE HANDMADE 2017
ISTRUZIONI PER CANDIDARSI